Il Premio Alida Valli del Bif&st 2020 per la migliore attrice non protagonista è stato assegnato a Milena Mancini per l’interpretazione della sorella della giornalista Federica Angeli in “A mano disarmata” di Claudio Bonivento. A consegnare il premio all’attrice nel corso della quinta serata del Festival, mercoledì 26, il critico Enrico Magrelli che le ha

Alle 20:30 in arena di Piazza Prefettura proiezione dell’anteprima internazionale Il concorso (Misbehaviour) di Philippa Lowthorpe. Prima della proiezione, Premio Mariangela Melato per il cinema per la migliore attrice protagonista- Opere Prime e seconde a Paola Cortellesi (videomessaggio) per il film Figli di Giuseppe Bonito. Per la sezione Panorama, al teatro Piccinni, proiezione di Golden

La più antica rivista di studi cinematografici e una delle pochissime sopravvissute. Ha alle sue spalle grandi direttori ma anche una serie di cambiamenti della linea editoriale che l’avevano portata, ad un certo punto, a essere una sorta di “concorsificio”, ovvero una vetrina per gli aspiranti cattedratici in cerca di accreditamento. Da alcuni anni Bianco

I protagonisti di mercoledì sera nell’arena di Piazza Prefettura (ore 20:30) sono Lorenzo Mattotti – Premio Maria Pia Fusco per l’eccellenza tecnico-artistica per il suo film La famosa invasione degli orsi in Sicilia e Milena Mancini premio Alida Valli per la migliore attrice non protagonista per A mano disarmata di Claudio Bonivento. A seguire, proiezione

Lo scenografo Francesco Frigeri, lo sceneggiatore Maurizio Braucci e i registi Christine Molloy e Joe Lawlor sono stati i protagonisti della terza serata del Bif&st 2020, martedì 24 agosto, nell’Arena di Piazza della Prefettura. Francesco Frigeri ha ricevuto il premio Dante Ferretti per la migliore scenografia di “Il primo Natale” di Salvatore Ficarra e Valentino

Presentato “Ritratti e autoritratti” di Felice Laudadio al Bif&st 2020 Carmelo Bene, Ingmar Bergman, Federico Fellini, Marcello Mastroianni, Bernardo Bertolucci, Alberto Sordi sono solo alcuni dei personaggi che Felice Laudadio ha incontrato e raccontato durante il suo lavoro di giornalista a l’Unità. I suoi articoli dell’epoca sono oggi raccolti in un libro appena uscito e

Il protagonista di martedì sera nell’arena di Piazza Prefettura (ore 20:30) è Luca Gasparini che riceverà il Premio Roberto Perpignani per il miglior montaggio per il film The Nest (Il nido) di Roberto De Feo. A seguire, proiezione di Les Traducteurs di Règis Roinsard. Per la sezione Panorama, al teatro Piccinni, proiezione di Sympathy for