A mano disarmata

Sinossi

Federica Angeli è una giornalista di 40 anni. Durante un’inchiesta di lavoro, nel tentativo di far luce su un passaggio di concessione di uno stabilimento balneare sul litorale di Ostia, la donna si ritrova faccia a faccia con un pericoloso boss mafioso. L’uomo la minaccia di morte se non rinuncia all’inchiesta. Pochi giorni dopo l’accaduto Federica sarà inoltre unica testimone oculare di una sparatoria tra i clan in lotta per il dominio della zona. Spaventata per le ripercussioni sulla sua famiglia decide comunque di denunciare entrambi i fatti. La sua vita cambia radicalmente: per le continue minacce di morte le viene assegnata una scorta armata. Dopo le due denunce fatte riesce a far arrestare gran parte del clan ma la sua vita è sempre in pericolo. Si arriva al giorno de processo nel quale si saprà se i suoi aguzzini saranno arrestati, Federica fa un profondo respiro ed apre la porta dell’aula del tribunale, pronta ad affrontare il tanto atteso e pericoloso verdetto.

Premio Alida Valli per la migliore attrice non protagonista a Milena Mancini

Le Foto del Film

Trailer

LE ULTIME NEWS