Il film di Bernardo Bertolucci Ultimo tango a Parigi che al Bif&st ha avuto il 28 aprile scorso la sua anteprima assoluta nella versione restaurata in 4K dal Centro Sperimentale di Cinematografia non ha più divieti per gli spettatori. La commissione di censura lo ha decretato “film per tutti”. Straordinario (e un po’ grottesco) destino di questo

Sarà IL RITORNO DI CASANOVA, il nuovo film di Gabriele Salvatores con Toni Servillo, Fabrizio Bentivoglio e Sara Serraiocco ad inaugurare al Teatro Petruzzelli, il 25 marzo, la quattordicesima edizione del Bif&st in programma a Bari dal 24 marzo (pre-apertura al Teatro Kursaal) al 1° aprile. Prima della proiezione in anteprima assoluta del film, il Premio Oscar Salvatores riceverà dalle mani di un altro Premio Oscar, Volker

“Scordato”, il nuovo film scritto e diretto da Rocco Papaleo e da lui interpretato insieme alla cantautrice Giorgia e a Simone Corbisiero, inaugurerà la sezione competitiva “ItaliaFilmFest” della quattordicesima edizione del Bif&st, sabato 25 marzo al Teatro Piccinni di Bari. Prodotto da Indiana Production, Less Is More Produzioni e Vision Distribution, in collaborazione con Sky, “Scordato” sarà proiettato al festival in anteprima

Per la sezione ItaliaFilmFest, il film “Il vizio della speranza” di Edoardo De Angelis con la premiata attrice Marina Confalone (19.15, Galleria 1) e “Ovunque proteggimi” di Bonifacio Angius alla presenza del premiato attore Alessandro Gazale ( h 22:30, Galleria 1) Nella sezione Opere prime e seconde i film: “In viaggio con Adele” con il

Prosegue Panorama Internazionale alle 16 al Teatro Petruzzelli con la proiezione di “The Hummingbird Project” di Kim Nguyen  e con il film “Irina” alla presenza del regista del film Nadejda Koseva e dell’attrice Martina Apostolova alle 18:30 Per le Anteprime Internazionali, alle 21 al Petruzzelli, vi sarà la proiezione del film “Baloon” di Michael Bully

Al Teatro Margherita per gli incontri con gli autori e gli attori del film, alle 13,  ci saranno: l’attrice Lunetta Savino e la regista Katja Colja del film “Rosa” (Panorama Internazionale), gli attori  Renato Carpentieri e Valeria Luchetti  per la pellicola “Ride” (Opere Prime e Seconde) di Valerio Mastandrea; la World Video Production con i

L’attrice e regista Valeria Golino, è la protagonista della master class che, mercoledì 1 maggio alle 11, apre la quinta giornata del Bif&st 2019. L’incontro sarà anticipato dalla proiezione del film “Il colore nascosto delle cose” di Silvio Soldini

Prosegue ItaliaFIlmFest con il film “Capri Revolution” di Mario Martone con l’intervento in sala dei premiati Sasha Ring e Philipp Thimm (h 19:15, Galleria 1). Nella sezione Opere Prime e Seconde i film: “Il bene mio” alla presenza del regista Pippo Mezzapesa e dell’attore Sergio Rubini (h 18, Galleria 6), “Manuel” con l’intervento del regista

Al teatro Margherita alle 9:30 ritorna alla decima edizione del Bif&st l’appuntamento “China Insight” a cura della Fondazione Apulia Film Commission.  Per gli incontri con gli autori e gli attori dei film, alle 13 ci saranno la regista Nadejda Koseva e l’attrice Martina Apostolova per “Irina” (Panorama), il regista Alessandro Capitani e l’attrice Sara Serraiocco