Sacco e Vanzetti

By in
133

di Giuliano Montaldo con Gian Maria Volonté, Riccardo Cucciolla, Cyril Cusack. Italia-Francia 1971, 125’, v.it.

Produzione Undis, Theatre Le Rex
Distribuzione I.N.C.
Sceneggiatura
Giuliano Montaldo, Fabrizio Onofri, Ottavio Jemma
Musiche Ennio Morricone
Montaggio Nino Baragli
Fotografia Silvano Ippoliti
Scenografia Aurelio Crugnola
Costumi Enrico Sabbatini

L’iniquo verdetto di condanna a morte contro i due anarchici italiani, accusati di rapina a mano armata ed omicidio, suscita emozione e rabbia in tutto il mondo. Lo sdegno diviene ancora più grande quando, durante sette lunghi anni, vengono preordinatamente respinte tutte le richieste di apertura del processo e di revisione del giudizio avanzate dai difensori dei due imputati. La definitiva esecuzione non eliminerà il pesante sospetto che Sacco e Vanzetti siano stati giudicati più per la presunta pericolosità delle loro idee politiche che per il capo d’accusa loro addebitato.

In programmazione
29/04 ore 9:30 Galleria 1
ingresso libero

54321
(0 votes. Average 0 of 5)