Napoli che canta

By in
461

di Roberto Leone Roberti con Rodolfo De Angelis, Adolfo Della Monica, Tecla Scarano. Italia 1926, 33’, didascalie inglesi e italiane.

Un bellissimo film muto del 1926 ambientato in una Napoli musicale, bella e vivace. Un’opera misteriosamente scomparsa, probabilmente perché non decantava la forza del regime fascista ma mostrava – oltre a splendide immagini della città e a ritratti della vita dell’epoca e dell’importanza della musica nella cultura napoletana – anche la miseria di chi era costretto a emigrare per cercare altrove una vita migliore. Il film è stato ritrovato, dopo decenni di oblio, da una misteriosa signora, parente del regista, che ne aveva custodito una copia negli Stati Uniti. Restaurato nel 2000 da Paolo Cherchi Usai per il George Eastman Museum di Rochester, N. Y., – una delle maggiori cineteche americane – il film verrà presentato accompagnato dal vivo dalla straordinaria voce di Lina Sastri. 

In programmazione
27/04 ore 20:30 Teatro Petruzzelli
ingresso € 30,00 per platea e palchi di 1° e 2° ordine, € 15,00 per V ordine e loggione e palchi di 3° e 4° ordine

Ospiti della serata

Matteo Garrone
Premio Mario Monicelli per il miglior regista

Ennio Morricone
Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence

54321
(0 votes. Average 0 of 5)