Il vizio della speranza

By in ,
162

di Edoardo De Angelis con Pina Turco, Massimiliano Rossi, Marina Confalone. Italia 2018, 95’ v.0. sott. ingl.

Produzione Tramp LTD, O’ Groove, Medusa Film
Distribuzione Medusa Film
Soggetto Edoardo De Angelis, Umberto Contarello
Sceneggiatura Edoardo De Angelis, Umberto Contarello
Musiche Enzo Avitabile
Montaggio Chiara Griziotti
Fotografia Ferran Paredes Rubio
Scenografia Carmine Guarino
Costumi Massimo Cantini Parrini

“Se devo morire, voglio morire come dico io”. Lungo il fiume scorre il tempo di Maria, un’esistenza trascorsa senza sogni né desideri. Maria traghetta sul fiume donne incinte, in quello che sembra un purgatorio senza fine. Ma è proprio a questa donna che la speranza un giorno tornerà a far visita, nella sua forma più ancestrale e potente, miracolosa come la vita stessa. Perché restare umani è da sempre la più grande delle rivoluzioni.

pressbook

Premio Alida Valli per la migliore attrice non protagonista a Marina Confalone

In programmazione
01/05 ore 19:15 Galleria 1
Replica 02/05 ore 10:00 Galleria 2
ingresso € 3,00

54321
(0 votes. Average 0 of 5)